Salta al contenuto

L’Etna dà spettacolo! (Foto e video)

16/02/21 – L’Etna da spettacolo! 

Questo pomeriggio, dalla bocca orientale del cratere di sud est, si sono susseguite violenti boati ed esplosioni con alte fontane di lava. Contemporaneamente una grossa nube nera, densa di cenere e lapilli, è stata trasportata verso sud dal vento di tramontana. L’enorme nube di gas e cenere, visibile anche a centinaia di chilometri di distanza, ha coperto il cielo sopra Catania, dando vita ad un vero e proprio spettacolo, reso ancor più suggestivo dai colori del tramonto.

Cenere e lapilli stanno continuando a cadere sui paesi etnei, sul fianco meridionale del vulcano, fino a Catania centro, mentre una colata lavica si dirige verso la valle del bove.

“È stato l’inizio di un trabocco lavico che ha innescato questo scivolamento del materiale. Fenomeno molto impressionante ma superficiale e con piccoli volumi”. Questo quanto dichiarato dal vulcanologo dell’Ingv di Catania, Boris Behncke.

Gli esperti dell’Istituto di geofisica e vulcanologia stanno seguendo il fenomeno e tengono a sottolineare che per il momento l’attività in corso non comporta rischi per la popolazione in quanto confinata a quote molto alte.

L’aeroporto di Catania è stato chiuso in via precauzionale.

Il Sindaco di Catania Salvo Pogliese, a seguito della violenta eruzione dell’Etna di queste ore, che ha visto cadere copiosamente cenere e lapilli vulcanici su Catania, ha emanato con urgenza un’ordinanza che vieta, nel territorio cittadino, l’utilizzo delle moto e limita la velocità delle auto a 30 km orari. Contemporaneamente ha disposto che inizi immediatamente un’operazione di pulizia straordinaria delle strade di Catania.
Si raccomanda a tutti i catanesi, pedoni compresi, la massima prudenza negli spostamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *