Catania, Università ci ripensa: aula concessa al Movimento NO MUOS

3 maggio 2022 – Redazione

Con una breve email e un’altrettanta breve telefonata, il Dipartimento di scienze umanistiche ha deciso di concedere, dopo averlo negato ieri, al Movimento NO MUOS uno spazio per permettere la presentazione del dossier “Università e guerra”.
Di seguito il comunicato di commento del Movimento No Muos:

“Stamattina il Movimento No Muos ha indetto davanti al Monastero dei Benedettini una conferenza stampa per raccontare del diniego di un’aula per la presentazione del dossier “Università e guerra” da parte del Dipartimento di scienze umanistiche e per chiedere all’università di spiegare le sue ragioni.

Copertina del dossier “Università e guerra”

Durante la conferenza stampa abbiamo ricevuto soltanto una telefonata da parte del Disum che ci ha autorizzato a utilizzare l’aula del monastero per la presentazione.
Questa incertezza da parte dell’Università dimostra che il dossier tocca delle questioni che per chi fa affari sulle nostre vite è meglio tenere nascoste. Ma questa non è l’intenzione degli studenti e delle studentesse No Muos che denunciano le complicità tra le università italiane e le industrie belliche e tra le università italiane e i paesi guerrafondai come Stati Uniti, Israele e Turchia.

Invitiamo tutte e tutti a partecipare alla presentazione del dossier “Università e guerra” giorno 9 maggio, in aula 31, alle ore 17.00.

Movimento No Muos”

Ulteriori approfondimenti QUI

Foto archivio, manifestazione No Muos davanti alla base di Niscemi

Condividi:
1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.