Bolognetti: Se fossi un cittadino di Torino, domenica farei fiducia a Ugo Mattei.

01/10/2021

Queste elezioni non mi appassionano.

Ennesime elezioni anti-democratiche, in un Paese sprofondato nelle sabbie mobili della democrazia reale e dell’anti-stato di diritto.

Circa 12 anni fa, firmai un documento, voluto fortemente da Marco Pannella, intitolato “Senza democrazia non vi sono elezioni, ma solo violente finzioni contro i diritti politici, civili, umani di un popolo“.

Però, e c’è un però, se fossi un cittadino di Torino, domenica farei fiducia a Ugo Mattei.

Maurizio Bolognetti

Condividi:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *