Catania – A San Cristoforo manifestazione dell’USB “contro il caro bollette e la speculazione”

14 ottobre 2022 – Redazione

La Federazione catanese dell’USB (Unione Sindacale di Base) ha svolto ieri, 13 ottobre, in piazza San Cristoforo, nell’ambito di una mobilitazione nazionale indetta dalla stessa organizzazione sindacale, un’ “Assemblea  popolare contro il caro bollette e la speculazione“, che ha riscontrato l’adesione di cittadini del quartiere preoccupati e arrabbiati per il carovita che ha già raggiunto livelli insostenibili per loro stessi e  le loro famiglie, consapevoli che gli aumenti-truffa delle tariffe elettriche, della benzina, dei beni di prima necessità, dei generi alimentari non solo  stanno tagliando la capacità di acquisto delle famiglie ma stanno anche ulteriormente riducendo drasticamente la qualità della vita.

Presenti all’iniziativa dell’USB anche rappresentanti di Potere al Popolo, Organizzazione comunista  “Olga Benario”, Rifondazione Comunista, Pmli, Pcl, Fronte della Gioventù Comunista, Csp “Graziella Giuffrida” , Spazi Sociali Catania.

Ha aperto l’assemblea Orazio Vasta, responsabile provinciale di ASIA, il sindacato inquilini e Abitanti dell’USB, che ha più  volte evidenziato che
il caro bollette è dovuto principalmente alla speculazione e al libero mercato che approfittando della guerra fanno crescere a dismisura i propri utili aumentando il valore delle materie energetiche molto al di sopra del loro costo effettivo. Utili con cui banchetta lo Stato italiano azionista delle maggiori aziende nazionali come Eni, Italgas, Snam. Contro questo banchetto l’USB ha presentato delle denunce in diverse Procure della repubblica, compresa quella di Catania…”


All’intervento del sindacalista Vasta hanno fatto seguito interventi da parte di cittadini e di militanti delle organizzazioni presenti.
L’assemblea, che si è  conclusa sotto una pioggia battente, ha registrato una presenza massiccia di agenti della Digos, di poliziotti e carabinieri.

La prossima iniziativa contro il caro bollette si svolgerà in piazza Stesicoro, oggi, 14 ottobre, a partire dalle 18:30, ed è  indetta dal “Comitato catanese contro il caro bollette”, che si è costituito sabato scorso.

Condividi:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *