Fine obbligo mascherina… – Ed ora, in base all’ art. 85 del TULPS, come la mettiamo?

1 maggio 2022 – di Vincenzo Mannello

Da oggi, 1 maggio 2022, il “bavaglio per legge” non è più obbligatorio all’aperto e nei negozi, nei centri commerciali, alle poste, nelle banche e via di seguito .. con esclusione, fino al 15 giugno, di quanto indicato in tabella.
👇👇👇
Si pone quindi un problema, ancora senza indicazioni precise: se, nei luoghi e nelle situazioni in cui non esiste più tale obbligo, ci si imbatte in gente che indossa la mascherina ..
si potrà nuovamente invocare il rispetto dell’ARTICOLO 85 del TULPS  per cui :
 È VIETATO COMPARIRE MASCHERATO IN LUOGO PUBBLICO?
Vero che il governo “raccomanda” di indossare il bavaglio di cui sopra…, ma il divieto a mascherarsi non è mai stato abolito ed ora ritengo torni ad essere obbligatorio sanzionare e punire gli inadempienti.
Qualunque cittadino, trovandosi (ad esempio) alla posta od in banca sarà in diritto di richiedere l’intervento della forze dell’ordine per porre fine all’illecito comportamento … o no ?
Tra i tanti casini procurati ai cittadini da Draghi e soci, questo non è di poco conto …
Qualcuno saprà dare una risposta in linea con la “certezza del diritto”?
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
Condividi:
1 commento
  1. Davide
    Davide dice:

    La dittatura del bavaglio prosegue attraverso il collaborazionismo dei sindacati schierati per tenera alta la strategia del terrore sui posti di lavoro.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.