I vaccini sperimentali contro il Covid uccidono migliaia di bambini nell’utero

29 novembre 2021 – di Redazione Co.Te.L.I. – (Fonte: Telegraph)

È in momenti come questi che bisogna avere il coraggio di dire la verità, a qualsiasi costo… È il tempo di anteporre all’interesse personale quello dell’umanità! Quindi, ecco a Voi una notizia che notizia in fondo non è, perché qualunque sano di mente ci arriverebbe da solo…, ma ormai hanno talmente manipolato i cervelli che occorre notiziate anche l’ovvio.

AUMENTANO GLI ABORTI POST VACCINAZIONE

Grazie al vaccino sperimentale Covid, negli Stati Uniti sono 2.620 i nati morti, secondo il database VAERS. Sono più morti fetali in 11 mesi che negli ultimi 30 anni dopo tutte le vaccinazioni messe insieme. Le donne in gravidanza non devono più essere vaccinate!

Continua a salire il numero di morti fetali a seguito delle vaccinazioni sperimentali contro il Covid-19 somministrate alle donne in gravidanza. Il VAERS (Vaccine Adverse Events Reporting System) ha ora riportato 2.620 morti fetali . ( Fonte ) Se facciamo la stessa identica ricerca in VAERS ed escludiamo le vaccinazioni Covid-19, troviamo 2.225 morti fetali dopo TUTTI i vaccini iniettati in donne in gravidanza negli ultimi 30 anni. ( Fonte )

Attualmente siamo sulla buona strada per un totale di 2.838 morti fetali registrate da vaccinazioni Covid-19 negli Stati Uniti ogni anno. La media annuale delle morti fetali registrate dopo la vaccinazione nelle donne in gravidanza negli ultimi 30 anni è stata in media di 74 morti fetali all’anno. È un’enorme differenza, vero?

Studio difettoso

Il mese scorso (ottobre 2021), il New England Journal of Medicine ha ammesso che lo studio originale utilizzato da CDC e FDA per basare la loro raccomandazione di vaccinare le donne in gravidanza era difettoso. Tuttavia, le donne in gravidanza (e potenzialmente in stato di gravidanza) continuano a essere vaccinate con questi vaccini sperimentali. Non è ancora previsto un cambiamento nella politica di vaccinazione. ( Fonte )

Nel frattempo, i ricercatori neozelandesi hanno condotto un nuovo studio con i dati originali e sono giunti alla seguente conclusione: “Una nuova analisi di queste cifre mostra un’incidenza cumulativa di aborti spontanei tra l’82% (104/127) e il 91 % (104/114), o 7 -8 volte superiore ai risultati originali degli autori. ” ( Fonte ) Ciò rende chiaro che anche le autorità sanitarie in Germania, Austria e Svizzera devono reagire.

Perché la vaccinazione è consigliata alle donne in gravidanza?
Quindi il CDC, la FDA e le autorità sanitarie europee hanno raccomandato la vaccinazione per le donne in gravidanza, sebbene un’analisi corretta dei dati originali mostri che dall’82% al 91% delle donne incinte abortirà se il nascituro ha meno di 20 settimane. E nonostante tutto ciò, il CDC e la FDA continuano a raccomandare la vaccinazione sperimentale contro il Covid-19. Quello che ora include le vaccinazioni di richiamo Pfizer e Moderna. Ciò significa che una donna può ricevere un totale di tre vaccinazioni Covid-19 durante la gravidanza (se durano abbastanza a lungo). Questo è assolutamente folle!

Delle 2.620 morti fetali segnalate al VAERS a seguito delle vaccinazioni sperimentali contro il Covid-19, 2.015 sono dovute a iniezioni di Pfizer e 689 a iniezioni di Moderna. ( Fonte ) Si segnala che il sistema di segnalazione non è completo. Secondo le stime, la sensibilità di segnalazione è compresa tra il 10 e il 50 percento ( fonte ). Ciò significa che in questo caso tra i 5.000 ei 26.000 feti sono morti a causa della vaccinazione delle madri incinte. E solo questo negli Stati Uniti. Ma ne leggi o ne senti parlare sui media? No, Big Pharma li ha acquistati per molto tempo con enormi quantità di denaro pubblicitario. La mano che ti nutre non la mordi, vero?

E in Germania?

Lo Stiko in Germania ha sconsigliato a lungo le vaccinazioni sperimentali per le donne in gravidanza. Ma ora significa anche: vaccinare, vaccinare, vaccinare – usando i vaccini mRNA. Il risultato è sbalorditivo. Sempre più donne denunciano la perdita del nascituro. Ad esempio, al forum clienti della compagnia di assicurazione sanitaria Barmer . Tuttavia, sono state fatte troppe segnalazioni (vedi screenshot). La discussione è stata intanto cancellata. Ovviamente, non può essere impedito ad altre donne di sottoporsi a questi esperimenti umani nonostante la gravidanza.

Alla luce di tutti questi fatti, è imperativo mettere in guardia le donne contro tali vaccinazioni sperimentali durante la gravidanza. Sta a noi farlo. Perché il governo federale, lo Stiko e altre autorità difficilmente lo faranno. Si dovrebbe allora ammettere che la raccomandazione era sbagliata. E questo non è affatto possibile. Perché ciò minerebbe la fiducia delle persone nelle raccomandazioni. Quindi continuiamo a raccomandare i vaccini sperimentali a mRNA per le donne in gravidanza. Anche se sappiamo molto bene che questo porterà a molti più aborti.

Guarda il VIDEO (estratto da Piazza Pulita, La7) ⤵️

[Questo articolo è condiviso dal Comitato Tecnico Libera Informazione (Co.Te.L.I.), che vede la collaborazione di diversi giornalisti e blogger, tra cui le fondatrici Marzia  Chiocchi di Mercurius5.it e Monica Tomasello di CataniaCreAttiva.it, supportati da un team di medici ed avvocati, formatosi con l’unico intento di collaborare per la ricerca e condivisione della Verità sui principali fatti di rilevanza sia nazionale, che europea, che mondiale]

Puoi leggere anche su www.Mercurius5.it ⤵️
CLICCA SUL LINK👇👇👇👇👇 I VACCINI SPERIMENTALI CONTRO IL COVID UCCIDONO TROPPI BAMBINI NELL’UTERO. I REPORT PARLANO CHIARO👇👇👇👇👇
https://www.mercurius5.it/2021/11/29/17921/

 

Condividi: