Il fascino dell’handmade. I migliori siti per fare soldi con le tue creazioni.

marzo 2023 – di Monica Tomasello

Cosa c’è di più bello che creare qualcosa con le proprie mani? L’handmade è una forma d’arte che esprime la personalità, la creatività e la passione di chi lo realizza. Ma non solo!

L’handmade è anche un modo per valorizzare il lavoro artigianale, la qualità dei materiali e la cura dei dettagli.

L’handmade è infine un gesto d’amore verso se stessi e verso gli altri, perché regalare o ricevere un oggetto fatto a mano significa trasmettere un pezzo di sé e della propria storia. Un vero e proprio valore aggiunto!

Insomma, ‘handmade ha un fascino irresistibile che conquista sia chi lo apprezza che chi lo pratica.

 

Cosa significa artigianato handmade?

Si tratta di una forma di produzione che si basa sulla manualità, sulla creatività e sull’originalità degli artigiani che realizzano oggetti unici o in serie limitata, utilizzando materiali naturali o di recupero.

L’artigianato handmade è una tendenza in crescita, soprattutto tra i giovani che cercano di esprimere la propria personalità e di valorizzare il lavoro locale e sostenibile.

I 3 migliori siti per fare soldi con le tue creazioni

Se sei un appassionato di artigianato handmade, o se sei tu stesso un artigiano che vuole vendere le sue creazioni online, ci sono diversi siti web che ti possono aiutare a raggiungere un pubblico più ampio e a guadagnare con la tua passione.

Di seguito ti presentiamo i primi 3 migliori siti per fare soldi con le tue creazioni:

1. Amazon Handmade


Amazon Handmade è la sezione di Amazon dedicata ai prodotti artigianali, dove puoi comprare, oppure vendere le tue creazioni, in diverse categorie, come accessori, opere d’arte, prodotti per bambini, e molto altro.

Consigli per vendere su Amazon Handmade

Per vendere su Amazon Handmade devi avere un account venditore e presentare una richiesta di autorizzazione, dimostrando che i tuoi prodotti sono fatti a mano da te o dal tuo team. Amazon Handmade ti offre la possibilità di raggiungere milioni di clienti in tutto il mondo, di beneficiare del logo Prime per le tue offerte, di sfruttare i servizi di logistica e pubblicità di Amazon e di pagare solo una commissione per segnalazione del 12.36% quando effettui una vendita.

Una volta deciso quindi di iscriversi su Amazon Handmade e dopo essere stati accettati, si inizierà a configurare il proprio negozio online con schede prodotto, foto e descrizioni. Riguardo le foto prodotto è sempre meglio evitare le foto troppo amatoriali, la prima cosa che i clienti noteranno e su cui baseranno la loro scelta infatti sarà proprio la foto e servirà quindi selezionarne una che possa attirare i clienti. Molti trascurano questo aspetto, non comprendendo la sua importanza fondamentale nella vendita online. Per venir ancor di più incontro alle esigenze dei clienti inoltre è consigliabile inserire all’interno della propria inserzione la possibilità di personalizzare il prodotto, essendo un articolo creato artigianalmente questa potrebbe essere un’opzione molto gradita.

Un ulteriore consiglio è quello di personalizzare il proprio negozio online, per uscire dall’anonimato e rendere la propria identità e i propri prodotti unici. All’interno del proprio negozio online, infatti, Amazon offre la possibilità ai venditori di presentarsi agli acquirenti inserendo informazioni su di sé, le proprie fonti di ispirazione e informazioni riguardo il proprio lavoro e il processo di realizzazione dei prodotti, indicandone anche i materiali utilizzati. Infine si potrà selezionare e condividere un’immagine di copertina che rappresenti al meglio la propria attività.

2. Etsy


Etsy è il sito più famoso e popolare per l’artigianato handmade – (ci trovi anche noi! Se vuoi dare un’occhiata al nostro on line store CreAttiva Style clicca QUI) – dove puoi trovare e vendere prodotti unici e originali in diverse categorie, come arte e collezionismo, casa e arredamento, gioielli e accessori, abbigliamento e scarpe, borse e portafogli, giocattoli e intrattenimento, materiali per hobby creativi e molto altro. Per vendere su Etsy devi creare il tuo negozio online personalizzato, caricare le foto dei tuoi prodotti e impostare i prezzi e le modalità di spedizione. Etsy ti offre la possibilità di entrare a far parte di una community creativa e appassionata, di accedere a strumenti e risorse per gestire e far crescere la tua attività e di pagare solo una tariffa per l’inserzione di 0.20 centesimi per ogni prodotto e una commissione per la transazione del 5% quando effettui una vendita.

3. Zibbet


Zibbet è un sito web che ti permette di creare il tuo negozio online personalizzato e accattivante, dove puoi vendere i tuoi prodotti artigianali in diverse categorie, come arte, fotografia, gioielli, abbigliamento, accessori, casa e giardino, bambini, matrimoni e molto altro. Per vendere su Zibbet devi registrarti gratuitamente, caricare le foto dei tuoi prodotti e impostare i prezzi e le modalità di spedizione. Zibbet ti offre la possibilità di sincronizzare il tuo negozio con altri marketplace come Etsy o A.C. Moore Marketplace, di accedere a strumenti e statistiche per monitorare le tue vendite e il tuo traffico e di pagare solo una commissione del 4% quando effettui una vendita.

Cerchi altri siti per oggetti handmade? Allora dai uno sguardo a quelli che trovi segnalati nell’elenco sottostante. Sono sicura che riuscirai a trovare ulteriori portali in grado di soddisfare le tue necessità.

  • Blomming – si tratta di una piattaforma che consente di creare un negozio online personalizzato per vendere i propri prodotti. È molto semplice da usare, ma è a pagamento.
  • Subito.it – il celebre sito di annunci può essere sfruttato anche per la vendita di oggetti artigianali. Nulla vieta, infatti, che tu possa usarlo per inserire degli annunci mediante cui vendere i prodotti che tu stesso hai realizzato.
  • Marketplace di Facebook – il social network di Mark Zuckerberg, o per meglio dire la sezione dedicata alla compravendita di articoli vari in esso presente, può essere un altro ottimo sistema da sfruttare per la vendita di articoli artigianali.

 

~~~~~~~~~~~~

Visita il nostro Etsy shop on line!

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *