Incendio in via Vincenzo Giuffrida, cellulare sotto carica “impazzisce”: vigili del fuoco sul posto

22 aprile 2022 – Redazione

(Fonte: NewSicilia) – Momenti di panico quelli vissuti stamattina a Catania poco prima delle 9.00 in un’attività commerciale (una gioielleria) di via Vincenzo Giuffrida 74, poco dopo l’incrocio con via Canfora e corso delle Province, a causa di un principio di incendio.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, ad andare in fiamme, probabilmente a causa di un corto circuito, sarebbe stato l’esplosione senza preavviso di un cellulare che si trovava sotto carica , forse per un tempo superiore al previsto, all’interno dell’esercizio.

In un primo momento, i gestori avrebbero provato a spegnere le fiamme con un estintore, non riuscendoci. Necessario, dunque, l’intervento dei vigili del fuoco che si sono presentati con due mezzi per estinguere le fiamme.

Nell’attività commerciale si è creata una fitta coltre di fumo che è fuoriuscita dalla struttura e ha invaso l’intera strada. Numerosi i cittadini che, preoccupati per la puzza di bruciato, si sono riversati in strada per sincerarsi di quanto stesse accadendo.

Non si registrano problemi a persone, mentre è ancora in corso la valutazione dei danni causati dall’improvviso incendio. La situazione è comunque sotto controllo. Maggiori dettagli su quanto accaduto stamattina in via Vincenzo Giuffrida potrebbero giungere nel corso delle prossime ore.

 

Condividi:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.