L’ORGOGLIO SICILIANO – Editoriale politico di Fabio D’Angelo


16 gennaio 2022 – Editoriale politico di Fabio D’Angelo (Il Re è Nudo)

Povera Sicilia, poveri Siciliani.

Il nostro presidente che la maggioranza perde, cosa fa? Non si dimette, ma azzera la giunta per arrivare alle elezioni, tanto per non rinunziare al posto e tenerlo congelato.

Così Musumeci lascia i siciliani senza guida, in piena quinta ondata? Con ospedali che dovrebbero aumentare i posti di intensiva ed i cui lavori sono incompleti? Con una sanità di rete che sballotta i malati da presidio in presidio e da provincia in provincia, invece che fare spostare il personale medico e sanitario?

Un presidente che la Sicilia svende ai massoni nazionali, che da un assenso preliminare nella conferenza Stato-Regioni e quindi non si oppone al sequestro di persona dei suo conterranei non vaccinati.

Vergogna!

Siciliani, veramente l’isolamento dei non vaccinati, può diventare una opportunità di orgoglioso riscatto. Noi non siamo secondi a nessuno, in materie prime e materia grigia. Ci hanno chiusi? Allora applichiamo l’autonomia tramite gli articoli dello Statuto Speciale.

Siamo siciliani e non abbiamo bisogno dell’Italia.

Io per primo non avrei avuto la necessità di rivolgermi all’azienda ospedaliera universitaria di Pisa, se la sanità pubblica fosse stata efficiente nella nostra terra.

Siamo chiusi? Allora sfruttiamo questa occasione come una vera opportunità. A cominciare dalle prossime elezioni regionali. Caro popolo siciliano alzati e fai uno scatto di sano orgoglio.

Noi siamo Siculi e Sicani, Fenici e Cartaginesi, Greci e Latini, Arabi e Normanni, Francesi ed Inglesi, Spagnoli e Borboni. Siamo un miscuglio di etnie, siamo Siciliani, che parlano una lingua viva.

Cosa fanno i gruppi catanesi che sono scesi in campo contro il green pass? Si affiliano ai partiti nazionali? Forza Nuova e 3V da un lato e Federazione terza Repubblica dall’altro, con in mezzo l’Fdp di Musso a Ravanusa? Cosa fanno i palermitani, si accordano ad una rispettabilissima e anche capace Deputata Europea, come un leader senza programma politico?

Ma siete convinti che ci faranno votare alle nazionali nel marzo 2023? Se pensate ciò, siete dei poveri illusi.

Forze sane e giovani di Sicilia aiutate il popolo siciliano, perché sta soffrendo, unitevi tutti sotto una stessa bandiera, una stessa coalizione, quella della Trinacria e puntate a conquistare Palermo e gli scranni dell’Ars. Non permettete ne a quel dittatorino di Musumeci di tornare al potere, ne alla sinistra di Faraone, tirapiedi di Renzi, di prendere il potere per non parlare dei traditori degli ex 5S.

Siciliani unitevi e votate dei veri autonomisti siciliani, gente che avrà come programma l’attuazione dello statuto speciale e un domani anche l’indipendenza della nostra bella terra.

Viva la Sicilia, viva i siciliani veri.

Questo deve essere l’orgoglio siciliano!

Il Re è Nudo
“in Veritate Libertas”
🔗 https://t.me/ilreenudonotiziarioindipendente Redattore Fabio D’Angelo 
Gruppo pubblico Facebook: https://www.facebook.com/groups/413520167081843/?ref=share/

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Lettura consigliata: ⤵️

SPROFONDO SUD. Luttwak: “La Sicilia vada via dall’Italia”

 

Condividi: