Meteo Weekend, calo delle temperature al Sud

Clima più fresco. Ma sarà una tregua breve. Il caldo africano torna da mercoledì.

9 luglio 2022 – Redazione

iLMeteo.it – Un’altalena meteorologica con continui cambiamenti climatici: si assiste sempre più frequentemente a scambi meridiani intensi, cioè da Nord a Sud e viceversa. Con questi scambi di masse d’aria lungo i meridiani terrestri l’aria calda sale dal Sahara verso l’Italia gonfiando l’Anticiclone Africano, l’aria polare scende a forte velocità verso il Mediterraneo come è successo nelle ultime ore.

Ed ecco che l’altalena impazzita provoca, nello scontro aria polare-aria sahariana, violenti fenomeni temporaleschi con colpi di vento, grandine e danni.  Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, avvisa che nelle prossime ore sono attesi ancora temporali intensi e venti molto forti sulle regioni meridionali, in particolare sul Basso Adriatico e sulla fascia ionica. Il mare quest’anno all’inizio di luglio presenta già temperature caraibiche, molto calde fino a 27/28°C: questo calore è energia, combustibile pronto per generare fenomeni temporaleschi violenti.

NEL DETTAGLIO

Sabato 9. Al nord: bel tempo, fresco al mattino. Al centro: bel tempo, fresco al mattino ma con temperature gradevoli, ventoso sulle adriatiche. Al sud: residua instabilità in Calabria, vento forte da nord e temperature in ulteriore calo, fresche.

Domenica 10. Al nord: bel tempo. Al centro: bel tempo. Al sud: soleggiato, vento teso da nord in attenuazione.

Tendenza.

Bel tempo e clima piacevole, da mercoledì 13 luglio ritorno graduale del caldo nordafricano.

 

Condividi:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.