Musumeci: dal 2 dicembre obbligo di mascherina all’aperto per tutti. – Von Der Leyen: via libera alla vaccinazione obbligatoria – Vincenzo Mannello: “Imbavagliati i siculi…”

1 dicembre 2021 – di Vincenzo Mannello

Rubrica “Dite la Vostra

⚠⚠⚠SEMPRE PEGGIO …

Partiamo dall’ultima perla che il satrapo Musumeci ha voluto regalare a noi siciliani per le prossime festività : obbligo di mascherina all’aperto per tutti, dai 12 anni in su…

Ovunque, “nei luoghi pubblici ed aperti al pubblico”, quindi pure sull’Etna od in riva al mare invernale della Plaia (per noi catanesi).
(n.d.r.: qui il testo integrale dell’ordinanza in oggetto ➡️ Ordinanza n. 101. dell’1 dicembre 2021)

Non è che sia la “novità” più importante di oggi in materia di privazione della libertà e vessazione nei riguardi di chi si opponga a questa deriva #liberalcapitalcomunista che mira ad imporre un “modello cinese” a tutto il mondo occidentale, secondo i desiderata del Nuovo Ordine Mondiale globalizzato e politicamente corretto .. ma è la dimostrazione lampante di come il tutto sia collegato da una strategia politica e mediatica raffinatissima. Che, oltre la naturale catena di comando delle singole istituzioni nazionali, si serve del terrorismo mediatico, scatenato dalla “terrificante pandemia”, per creare consenso alle misure adottate e da adottare in nome “del bene comune”. Così, per tornare a Musumeci, il satrapo coglie l’occasione per reimporre ai sudditi il bavaglio già sperimentato con il lockdown.

A TUTTI I SUDDITI, NON SOLO A QUELLI NON VACCINATI !!!

Si chiederanno i (falsi) “immunizzati” con due o tre dosi di vaccino “come mai” debbano temere il contagio? Personalmente dubito lo facciano, correranno ad auto imbavagliarsi persino in casa od a fornirsi di scafandro protettivo.

Più grave ancora il via libera della Von der Leyen alla introduzione della vaccinazione obbligatoria negli stati della UE. Ipocritamente mascherata dalla “libera scelta dei singoli governi”.

Ricordiamo che questa spregevole signora è la stessa che rompe i cabbasisi a mezzo mondo “per la difesa dei diritti civili” negati in Russia, Iran, Siria, Afghanistan, Venezuela, Cuba etc., ma messi sotto i piedi proprio in Italia, Francia, Germania, Austria, Estonia e via dicendo in Occidente. Con Australia, Israele e Stati Uniti (dove, però, trovano resistenza) a far da apripista.

In Grecia, dopo averne all’epoca ammazzati a migliaia, tagliando pensioni e cure grazie allo UEismo di Merkel e Draghi, ora affamano i pensionati superstiti con la scusa del Covid. Tassa di 100 euro (tantissimi da quelle parti) per I reprobi che non si vaccineranno.

Proposto in Austria e Germania il modello Cina (il famigerato “social credit”) : per chi non si farà inoculare pronte multe da oltre 7.000 euro e, se non pagate, promessi rastrellamenti e gulag per chi osi dissentire.
Non escluderei però il ricorso ai metodi di Pol Pot, cari ad alcune componenti ideologiche dei governanti europei.

                                   Chiudiamo
🔴Ultimo avviso (reiterato):

🆘GENITORI, LEGGETE: 143 MORTI “CON” COVID SU 28 MILIONI DI BAMBINI NEGLI USA !! IN DUE ANNI…

Con queste cifre REALI impongono il vaccino pure ai vostri figli ed ai nostri nipoti, non con quanto dicono medici e scrivono i giornalisti  per spaventarvi …

Grazie per l’attenzione
Vincenzo Mannello

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

[Questo articolo è condiviso dal Comitato Tecnico Libera Informazione (Co.Te.L.I.),che vede la collaborazione di diversi giornalisti e blogger, tra cui le fondatrici Marzia  Chiocchi di Mercurius5.it e Monica Tomasello di CataniaCreAttiva.it, supportati da un team di medici ed avvocati, formatosi con l’unico intento di collaborare per la ricerca e condivisione della Verità sui principali fatti di rilevanza sia nazionale, che europea, che mondiale]

Puoi leggere anche su 👇

CLICCA SUL LINK👇👇👇👇👇 Musumeci: dal 2 dicembre obbligo di mascherina all’aperto per tutti. – Von Der Leyen: via libera alla vaccinazione obbligatoria – Vincenzo Mannello: “Imbavagliati i siculi…”👇👇👇👇👇

 

Condividi: