No green pass lanciano una manifestazione nelle stazioni contro l’obbligo sui treni

Fonte: Ansa

No green pass lanciano una manifestazione nelle stazioni contro l’obbligo sui treni

L’obiettivo è fermare tutte le partenze il primo settembre, data in cui è prevista l’entrata in vigore dell’obbligo del passaporto sanitario per chi viaggia sui treni a lunga percorrenza

Il primo settembre sarebbe prevista una manifestazione che intende bloccare le stazioni ferroviarie contro l’obbligo del Green pass, che entrerà in vigore proprio in quella data per chi viaggia sui treni a lunga percorrenza. Lo rivela l’Ansa. L’incontro, organizzato online, è previsto alle 14:30 davanti alle stazioni di 54 città. “Non ci fanno partire con il treno senza il passaporto schiavitù? Allora non partirà nessuno”, si legge.

“Ore 14:30 Incontro davanti stazione. Ore 15:00 Si entra e si rimane fino a sera”, si trova ancora scritto sulla chat online in cui è stato organizzato il sit-in di protesta.

Condividi: