Sentenza Tar Lazio (Documento scaricabile) – Bolognetti (VIDEO): “Speranza rassegni le dimissioni!”

Il segretario dei Radicali lucani: “coloro che hanno gestito questa lunghissima emergenza sanitaria dovrebbero essere chiamati a rispondere del reato di omicidio plurimo colposo e strage”

16 gennaio 2022 – Comunicato stampa di Maurizio Bolognetti, giornalista indipendente e Segretario Radicali Lucani

Medici messi nell’impossibilità di poter operare in scienza e coscienza, migliaia di decessi non figli del Covid, ma di scellerate linee guida che hanno tra l’altro contribuito ad intasare ospedali e Pronto Soccorso.

Se così stanno le cose, ed è indubitabile che stiano così, dopo la sentenza del Tar Lazio, – (N.d.r.: per approfondimenti sull’antefatto vedi: https://cataniacreattiva.it/covid-il-tar-accoglie-il-ricorso-del-comitato-cura-domiciliare-sospesa-la-circolare-su-tachipirina-e-vigile-attesa/ ) – a maggior ragione, il Ministro Speranza dovrebbe avere la dignità di rassegnare le dimissioni. Oggi più che mai non posso che ribadire quel che vado sostenendo dal marzo 2020: coloro che hanno gestito questa lunghissima emergenza sanitaria dovrebbero essere chiamati a rispondere del reato di omicidio plurimo colposo e strage.

In queste ore gioverà ricordare ai troppi smemorati di Collegno non l’attualità ma un recente passato, immediatamente sepolto e inghiottito da un silenzio omertoso: le parole pesanti come pietre pronunciate da Guido Rasi nel maggio 2021, allorché ebbe ad affermare che c’erano stati troppi morti a causa di errori nella standardizzazione delle cure e che l’approccio ‘Tachipirina e vigile attesa’ era stato troppo “minimalista”.
Allora come oggi tocca ripetere: non minimalista, ma criminale!

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Catania CreAttiva è anche su Telegram. Clicca qui https://t.me/cataniacreattivachannel per entrare nel nostro canale e rimanere sempre aggiornato.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

[Questo articolo è condiviso dal Comitato Tecnico Libera Informazione (Co.Te.L.I.), che vede la collaborazione di diversi giornalisti e blogger, tra cui le fondatrici Marzia  Chiocchi di Mercurius5.it e Monica Tomasello di CataniaCreAttiva.it, supportati da un team di professionisti (insegnanti, economisti, medici, avvocati, ecc.) formatosi con l’unico intento di collaborare per la difesa della libertà di espressione (art. 21 della Costituzione Italiana e art. 11 della Carta dei Diritti fondamentali dell’Unione Europea) e per la ricerca e condivisione della verità sui principali argomenti e fatti di rilevanza sia locale che globale]

Puoi leggere anche su www.Mercurius5..it ⤵️

CLICCA SUL LINK👇👇👇👇👇 SENTENZA TAR LAZIO BOLOGNETTI: “SPERANZA RASSEGNI LE DIMISSIONI!”👇👇👇👇👇

 

 

Condividi: