Statale 114 (Ct), a ridosso dell’ Oasi del Simeto, ancora un incendio domato dalla Forestale con l’ausilio dei Vvf. – Nota al vetriolo della Federazione del Sociale USB sulle condizioni di lavoro di Corpo Forestale e Vvf

16 luglio 2022 – Redazione

Catania – Un ennesimo incendio doloso ha interessato la Statale 114, nel tratto che si ritrova da un lato la Riserva dell’ Oasi del Simeto dall’altro lato la Sicula Trasporti Rifiuti.

L’intenso intenso fumo sprigionatosi dall’incendio è stato fortunatamente avvistato dalla pattuglia del Distaccamento Forestale di Catania che svolge in questa delicata area il prezioso servizio di pattuglia. Considerato  che la fumata si allargava, sul posto giungeva la CT 21 l’esperta squadra Antincendio della stessa Forestale. Un intervento tempestivo guidato dal comandante del Distaccamento Forestale catanese che posizionato sul posto con un operatore della squadra  riusciva a bloccare le auto che in quel momento transitavano sulla SS 114, dove il fumo intenso dell’incendio rendeva scarsa la visibilità.

Con l’intervento anche dei Vigili del fuoco del Distaccamento Sud l’operazione di spegnimento è stata più rapida del previsto con le fiamme bloccate tra la Riserva e la ditta Sicula Trasporti Rifiuti.

La Forestale di Catania e I Vigili del fuoco concludevano intorno alle 18  il loro intervento con la bonifica dell’area. Ancora una volta il tempestivo allarme lanciato da parte della pattuglia del Distaccamento Forestale di Catania ha di fatto evitato il peggio.

Eppure,” – commenta con una nota, Orazio Vasta della Federazione Del Sociale USB Catania, -“constatiamo che il Corpo Forestale Regionale ha carenza di personale e di mezzi. Stessa cosa per i Vigili del fuoco dell’isola. Ma se per gli incendi, e non solo per gli incendi, non ci fossero queste lavoratrici e questi lavoratori chi interverebbe?”.

Condividi:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.