SUPER GREEN PASS, ANCHE GLI ALBERGATORI IN RIVOLTA CONTRO IL GOVERNO. FINALMENTE VI SIETE SVEGLIATI?! BENVENUTI TRA I “DESTI”

25 Novembre 2021 – di Marzia MC Chiocchi – Redazione Co.Te.Li

È PROPRIO VERO CHE, SE SIAMO ARRIVATI A QUESTO PUNTO, È PERCHÉ IL PAESE HA DORMITO COME GHIRI PER OLTRE UN ANNO E MEZZO. ADESSO, CHE IL GOVERNO HA DECISO DI STACCARE L’ESILE FILO CHE TENEVA SOSPESA LA SPADA DI DAMOCLE SULLA TESTA DEGLI ITALIANI, LA PUNTA FERALE È ANDATA A COLPIRE ALCUNE CATEGORIE PIÙ DI ALTRE, PERCHÉ…..SIGNORE E SIGNORI….. DAL 6 DICEMBRE AL 15 GENNAIO 2022 ENTRERÀ NELLA NOSTRA VITA IL SUPER GREEN PASS (CHE HA TUTTA L’ARIA DI SEMBRARE IL NOME DEL NUOVO MODELLO DELLA MASERATI). E COSÌ, TRA I VARI SETTORI COLPITI, ANCHE QUELLO DEGLI ALBERGATORI, PASSATI IMMEDIATAMENTE AL CONTRATTACCO.

MA DAVVERO PENSAVATE DI RIMANERE INDENNI? ILLUSI!!!!! ORA, DAVANTI AL SUPER GREEN PASS, VI STATE DESTANDO, MERITANDOVI LA NOSTRA PIÙ EMPATICA E PARTECIPATIVA STANDING OVATION, PER IL GRANDE RISVEGLIO AVVENUTO. FORSE QUALCOSA SI MUOVE! E, VISTO CHE LEFESTIVITÀ NATALIZIE VI PORTERANNO PERDITE INCALCOLABILI, COMINCIATE A MUOVERE LE TERGA E A LOTTARE! QUESTO È IL MOMENTO DI AGIRE E NON DI LAMENTARSI. LA VITA CI VUOLE PANTERE NEI CONFRONTI DI QUESTO GOVERNO, FORMATOSI CON IL SOLO SCOPO DI DISTRUGGERE L’ITALIA, RENDERLA UN GRANDE OUTLET PER LE SVENDITE DI FINE MADY IN ITALY. ADESSO FACCIAMO RIEMERGERE ORGOGLIO E DIGNITÀ! BASTA PECORAME E INUTILE SACRIFICIO! MA SGUARDO DRITTO VERSO GLI IMPOSTORI! COSI FACENDO L’ITALIA SARÀ NUOVAMENTE NOSTRA. E’ SEMPRE STATO COSÌ, CONTRO CHI HA VOLUTO DOMINARCI, FERIRCI E LACERARCI…..E…SIAMO SEMPRE RISORTI!

Tra le mille follie che ci sono dietro al Super Green Pass (sembra il nome del nuovo modello di auto da corsa), c’è anche quella legata alle conseguenze per l’intero settore alberghiero italiano. Il provvedimento, infatti, sta cominciando a preoccupare non poco, gli operatori del settore, mettendoli a rischio chiusura per il divieto di accesso a milioni di cittadini italiani e sopratutto stranieri, che non sono vaccinati, oppure si sono sierati con un vaccino non riconosciuto dall’Autorità europea”. Questa la preoccupazione della Federazione degli albergatori di Confcommercio.

Di conseguenza – prosegue la nota della Federalberghi – saranno avvantaggiati i paesi concorrenti, che attendono a braccia aperte i milioni di turisti stranieri (asiatici, russi, brasiliani, etc.) che l’Italia si appresta a respingere. Si tratta di una nuova mazzata che si abbatte sul settore, dopo che la Banca d’Italia ha certificato che nei primi otto mesi del 2021, la spesa dei viaggiatori stranieri in Italia è diminuita di quasi 19 miliardi di euro, con un calo del 61,4% rispetto al 2019″..

“Un ulteriore problema-continua il comunicato, riguarda chi viaggia per lavoro. Per accedere ai luoghi di lavoro sarà sufficiente il green pass semplice. La logica vuole che la medesima deroga debba essere accordata a chi viaggia per motivi di lavoro e ha bisogno di pernottare fuori casa, quindi negli alberghi”

Tra questi, spesso vi sono gli esponenti delle forze dell’ordine e gli addetti alle attività di trasporto. Senza dimenticare che non sono rari i casi di persone che soggiornano stabilmente presso strutture ricettive, per ragioni di lavoro, di studio o di salute. Ultimo, ma non meno importante – conclude la nota – eventuali vincoli che saranno applicati alle strutture ricettive ufficiali. Stessa regola, dichiara Federalberghi, dovrebbe valere per chi affitta alloggi per brevi periodi. Se non si seguisse questa strada, al danno si aggiungerebbe la beffa: sarebbero scoraggiati i soggiorni nelle strutture ufficiali, che rispettano le regole, applicano rigorosi protocolli di sicurezza e pagano gli stipendi, mentre verrebbero incentivati i soggiorni presso alloggi che sfuggono a ogni regola e si sottraggono a ogni controllo”.

________________________
[Questo articolo è condiviso dal Comitato Tecnico Libera Informazione (Co.Te.L.I.), che vede la collaborazione di diversi giornalisti e blogger, tra cui le fondatrici Marzia  Chiocchi di Mercurius5.it e Monica Tomasello di CataniaCreAttiva.it, supportati da un team di medici ed avvocati, formatosi con l’unico intento di collaborare per la ricerca e condivisione della Verità sui principali fatti di rilevanza sia nazionale, che europea, che mondiale]

Puoi leggere anche su Mercurius5 ⤵️

CLICCA SUL LINK👇👇👇👇👇 SUPER GREEN PASS, ANCHE GLI ALBERGATORI IN RIVOLTA CONTRO IL GOVERNO. FINALMENTE VI SIETE SVEGLIATI?! BENVENUTI TRA I “DESTI”👇👇👇👇👇

Condividi:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *