Vaticano: Green pass obbligatorio dal 1 ottobre. Anche la Santa Sede punta sul ricatto

(di Marzia MC Chiocchi – Mercurius5)

UNA CHIESA VERGOGNOSA, di cui il PADRETERNO non ha proprio bisogno. Un Papa ancor più discutibile che, come ha scritto nei giorni scorsi l’ ex vaticanista ALDO MARIA VALLI, di cui ABBIAMO PUBBLICATO UN ARTICOLO NEI GIORNI SCORSI e che riportiamo a fine commento, parla più di vaccini che di salvezza delle Anime. Aggiungo solo, oltre al ribrezzo per l’oscurantismo della FEDE che sta vivendo in questo momento la CHIESA, che non mancherà molto ad un nuovo Scisma o a una frattura insanabile all’interno della Stessa! COME RECITA UN VECCHIO ADAGIO: CHI SEMINA VENTO RACCOGLIE TEMPESTA. Povero San Francesco, di cui il Papa, porta indegnamente il suo nome!

Leggi anche qui👇

 

Questo articolo è condiviso dal Comitato Tecnico Libera Informazione(Co.Te.L.I.), che vede la collaborazione di diversi giornalisti e blogger, tra cui le fondatrici Marzia  Chiocchi di Mercurius5.it e Monica Tomasello di CataniaCreAttiva.it, supportati da un team di medici ed avvocati, formatosi con l’unico intento di collaborare per la ricerca e condivisione della Verità sui principali fatti di rilevanza sia nazionale, che europea, che mondiale]

Puoi leggere anche qui:: ⤵️
https://www.mercurius5.it/2021/09/29/vaticano-green-pass-obbligatorio-dal-1-ottobre-anche-la-santa-sede-punta-sul-ricatto/

 

Condividi: